Primo Soccorso Aziendale

Corso per Addetti al Primo Soccorso Aziendale secondo il Decreto Ministeriale n° 388 3 del 2003  e  D.Lgs 81/2008.

Il datore di lavoro ha l’obbligo di designare preventivamente i lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave e immediato, di salvataggio, di primo soccorso e, comunque, di gestione dell’emergenza periodico (art. 18 co. 1, D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.).

I lavoratori incaricati dell’attività di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave ed immediato, di salvataggio, di primo soccorso e, comunque, di gestione dell’emergenza devono ricevere un’adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico (art. 37 co. 9, D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.).

Salvo che nei casi di cui all’articolo 31, comma 6, nelle imprese o unità produttive fino a cinque lavoratori il datore di lavoro può svolgere direttamente i compiti di primo soccorso.

I dettagli della formazione per gli addetti al Primo Soccorso sono precisati nel D.M. 388/03 che, tra le altre cose, suddivide le aziende  in tre diversi gruppi a seconda del livello di rischio e di conseguenza i corsi di formazione in base a tale classificazione, che potete consultare in questa pagina.

Il tipo di corso e la durata dello stesso è svolto rispettando la classificazione di rischio dal D.Lgs 81/08.

Gruppo A (16 ore)
Gruppo A aggiornamento triennale (6 ore)
Gruppo B/C (12 ore)
Gruppo B/C aggiornamento triennale (4 ore)